La ciclo­ti­mia è un distur­bo dell’umore che si carat­te­riz­za per i perio­di alta­le­nan­ti di depres­sio­ne ed ipo­ma­nia.
La per­so­na ciclo­ti­mi­ca vive perio­di di ipe­rat­ti­vi­tà con ric­chez­za crea­ti­va e mol­to atti­vi­smo alter­na­ti a perio­di di apa­tia, dif­fi­col­tà di con­cen­tra­zio­ne e scar­sa par­te­ci­pa­zio­ne al quo­ti­dia­no.
I sin­to­mi non sono così gra­vi da com­pro­met­te­re la vita socia­le dell’individuo in quan­to è una for­ma meno inva­li­dan­te del distur­bo bipo­la­re.


  Per saper­ne di più