D/A.R.T.

Alcuni anni fa, negli USA è stato commissionato dalle maggiori companj del paese uno studio per diminuire i “loro” costi dovuti alle patologie dei disturbi dell’umore degli “employees”.  Detti costi ammontavano nel 1988 a 17 miliardi di dollari annui.  Lo studio fu concluso in circa due anni e terminava con un acronimo

D/A.R.T.  DEPRESSION / AWARENESS- RECOGNIZE-TREATMENT

                DEPRESSIONE / PRENDINE COSCIENZA – RICONOSCILA – CURALA.

AWARENESS- PRENDINE COSCIENZA

E risaputo che dei disturbi di ansia e depressione ci si vergogna, si ha paura della   “stigmatizzazione,, molto difficilmente se ne parla e la si accetta. Qualora ci si decidesse a curarsi, lo psichiatra che è lo specialista di riferimento, è” l’ultima spiaggia”. Tutto ciò perché non vogliamo accettare di avere questa malattia, ma non possiamo farci niente, come con il colore dei nostri occhi .Quanto sopra acuisce l’impatto della malattia, reca solo danni a se stessi,aumentando i nostri disagi, anche perchè è questo il motivo per cui non ci curiamo, non assumiamo farmaci.

  RECOGNIZE -RICONOSCILA

I disturbi dell’umore si presentano ciclicamente, nei periodi in cui  stiamo bene, pensiamo di essere guariti quando stiamo male ci disperiamo perché non ne vediamo la fine. Ci è difficile riconoscere la ciclicità della patologia. Se imparassimo a guardarci quando non stiamo bene, vedere come, specie nella depressione, siamo totalmente negativi. E’ come se fossimo sotto un temporale e pensassimo che piove sempre , che non smetterà mai, non ricordando che due giorni prima c’era il sol leone. Ecco, riuscire a conoscere le manifestazionidell’ansaia e della depressione  e riconoscerele  successivamente qualora si ripresentassero,  i condizionamenti mentali  gli sbalzi dell’umore che la patologia ci impone , si eviterebbe tra l’altro l’aspetto disperante che aumenta la sofferenza e porta a volte a gesti estremi.

 TREATMENT – CURALA

Ecco dopo averne preso conoscena, e aver imparato a riconoscerle il trattamento cioè la cura avrà il suo pieno efficace effetto. I tre passi A.R.T. che abbiamo  visti, non sono ordinati a caso, ma sono secondo la successione INDISPENSABILE perché assieme abbiano ed essere determinanti per acquistare una qualità della vita molto migliore. SI  potenzia l’effetto delle cure. ED E’ VERO certo non è semplice, ma possibile e ripetiamo: molto efficace. NELLA NOSTRA ULTRA DECENNALE ESPERIENZA DI ASSOCIAZIONE E PERSONALE, POSSIAMO TESTIMONIARE LA VALIDITA’ DI QUANTO SOPRA.  INFATTI E’ QUESTO L’IMPEGNO PRINCIPALE DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE.

Share

Share
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: