Camminare fa bene allo spirito e al corpo!

Gruppi di cammino

Cosa sono i Grup­pi di Cam­mi­no?

Sono grup­pi di per­so­ne gui­da­te, ini­zial­men­te, da un ope­ra­to­re  spe­cia­liz­za­to, il con­dut­to­re. Il grup­po si tro­va rego­lar­men­te in un luo­go defi­ni­to per cam­mi­na­re insie­me, al fine di pro­muo­ve­re l’attività fisi­ca e miglio­ra­re la qua­li­tà del­la vita, aiu­tan­do i par­te­ci­pan­ti a  vive­re in modo più sano e a crea­re nuo­ve ami­ci­zie. In que­sto modo si con­tri­bui­sce  a pre­ve­ni­re o atte­nua­re la pro­gres­sio­ne del­le prin­ci­pa­li pato­lo­gie cro­ni­co-dege­ne­ra­ti­ve qua­li le malat­tie car­dio­va­sco­la­ri, respi­ra­to­rie, osteoar­ti­co­la­ri, dia­be­te, obe­si­tà e depres­sio­ne.

Per­ché è impor­tan­te cam­mi­na­re?

Cam­mi­na­re rap­pre­sen­ta il modo più sem­pli­ce ed eco­no­mi­co per con­tra­sta­re le malat­tie comu­ne­men­te cau­sa­te da sti­li di vita non cor­ret­ti. E’ dimo­stra­to che sono suf­fi­cien­ti 30 minu­ti di cam­mi­no rego­la­re al gior­no per sta­re meglio e vive­re più a lun­go.

L’attività di cam­mi­no in grup­po com­por­ta note­vo­li van­tag­gi:

  • A dispo­si­zio­ne di tut­ti, sem­pli­ce ed acces­si­bi­le;
  • Facil­men­te orga­niz­za­bi­le e pra­ti­ca­bi­le;
  • Non richie­de par­ti­co­la­ri abi­li­tà;
  • È una atti­vi­tà eco­no­mi­ca in quan­to non richie­de equi­pag­gia­men­to, né strut­tu­re spor­ti­ve dedi­ca­te;
  • Favo­ri­sce l’interazione socia­le

Come fun­zio­na un grup­po di cam­mi­no?

Il respon­sa­bi­le del­la atti­vi­tà  deci­de il pro­prio per­cor­so  sce­glien­do la base di par­ten­za, la caden­za set­ti­ma­na­le e l’orario degli incon­tri. Nel fare que­sto tie­ne con­to del­la sicu­rez­za dell’itinerario e del­la sta­gio­ne. Duran­te il cam­mi­no ogni per­so­na sta­bi­li­sce libe­ra­men­te in base alle pro­prie atti­tu­di­ni la lun­ghez­za del pro­prio tra­git­to e la velo­ci­tà di per­cor­ren­za.

La Strut­tu­ra del­la cam­mi­na­ta

La cam­mi­na­ta si divi­de sostan­zial­men­te in tre fasi:

  1. Fase di riscaldamento/mobilizzazione arti­co­la­re: si comin­cia a cam­mi­na­re a un rit­mo piut­to­sto len­to per 5 minu­ti cir­ca. In un luo­go iden­ti­fi­ca­to come ido­neo l’operatore respon­sa­bi­le  fa ese­gui­re ai par­te­ci­pan­ti gli eser­ci­zi di mobi­liz­za­zio­ne arti­co­la­re  per 5 minu­ti
  2. Fase del cam­mi­no: medio/veloce di cir­ca 30 minu­ti il  con­dut­to­re rego­la l’andatura in modo che si adat­ti a tut­to il grup­po
  3. Fase di rilas­sa­men­to: 5 minu­ti di cam­mi­na­ta a bas­sa inten­si­tà (defa­ti­ca­men­to) e 5 minu­ti per gli eser­ci­zi di mobi­liz­za­zio­ne arti­co­la­re

Natu­ral­men­te al con­dut­to­re è data ampia liber­tà di modi­fi­ca­re lo sche­ma indi­ca­to che rap­pre­sen­ta solo una trac­cia su come svi­lup­pa­re l’attività, si adat­te­ran­no  le atti­vi­tà alle esi­gen­ze che emer­ge­ran­no dai seguen­ti para­me­tri : con­di­zio­ne fisi­ca del­le per­so­ne che costi­tui­sco­no il grup­po, tipo di per­cor­so, perio­do sta­gio­na­le, svi­lup­po del pro­gram­ma di eser­ci­zi pia­ni­fi­ca­to.

I per­cor­si

Il grup­po si spo­sta su per­cor­si pre­sta­bi­li­ti in aree ver­di e a bas­sa inten­si­tà di traf­fi­co, sul ter­ri­to­rio del­la cit­tà di Ber­ga­mo.
Le loca­li­tà sono rag­giun­gi­bi­li a pie­di a par­ti­re dal pun­to di ritro­vo del Grup­po in Piaz­za Risor­gi­men­to, al nume­ro 7, la sede dell’Onlus.

Si orga­niz­ze­ran­no a secon­do del­le situa­zio­ni 2 tipi di  per­cor­si:

  1. per­cor­so bre­ve (3–5 Km; dura­ta 40–60 min.)
  2. per­cor­so lun­go (6–8Km; dura­ta 80–100min.)

Le usci­te ini­zie­ran­no Mar­te­dì 11 Giu­gno 2019 alle ore 18:00 e avran­no caden­za set­ti­ma­na­le.

Con la pos­si­bi­li­tà in alter­na­ti­va in base alle richie­ste dei par­te­ci­pan­ti, di orga­niz­za­re un grup­po anche il mat­ti­no alle 9:30, in data da sta­bi­lir­si.

Come iscri­ver­si al grup­po

Chi desi­de­ra iscri­ver­si al grup­po deve recar­si pres­so la segre­te­ria del­l’As­so­cia­zio­ne nei gior­ni e ora­ri di aper­tu­ra  (9–12 dal mar­te­dì al vener­dì).