Reso­con­to emo­ti­vo di una sera­ta spe­cia­le… 3 mesi dopo!

2-dicembre

Un Evento Emotivo?

SI!

Voglio par­lar­vi del­la festa, per­ché la cena a buf­fet di lune­dì 2 Dicem­bre è sta­ta vera­men­te una festa ben riu­sci­ta. Orga­niz­za­ta in pochis­si­mo tem­po, da Un por­to per noi con Ingrup­po, non è sta­to comun­que lascia­to nien­te al caso.

I cuo­chi, si sa, sono abi­tua­ti ai gran­di nume­ri, ma qui era­no gran­dis­si­mi, eppu­re la qua­li­tà era eccel­len­te e i bal­di gio­va­ni che pas­sa­va­no tra gli ospi­ti non ti lascia­va­no mai col piat­to vuo­to in mano. Ma soprat­tut­to l’at­mo­sfe­ra era pia­ce­vo­le e rilas­sa­ta pro­prio da con­vi­vio.

Nes­su­no ha bron­to­la­to per qual­che atte­sa o disgui­do alle cas­se (velo­ci e gen­ti­li), al guar­da­ro­ba poi, anzi­ché le soli­te rimo­stran­ze si sghi­gnaz­za­va da entram­be le par­ti del ban­co­ne, all’in­ter­no la musi­ca e il cica­lec­cio era­no inar­re­sta­bi­le.

E’ vero era una cena, ma si per­ce­pi­va che il mes­sag­gio “sia­mo qui per il volon­ta­ria­to” era pas­sa­to, ecco per­ché si può par­la­re di emo­ti­vi­tà.

Gra­zie.

Maria Pel­liz­zo­ni

Un rin­gra­zia­men­to a Ciak Spo­si di Almè per le foto